GardaGreen Points

LOREM IPSUM....




— REGOLAMENTO COMPLETO —



1) NATURA DELL’INIZIATIVA

Le strutture aderenti al protocollo ecologico della rete di impresa Garda Green Club e contraddistinte dai marchi Hospitality, Camping and Restaurant avviano una campagna di fidelizzazione sui clienti avviando un programma di raccolta punti definiti Garda Green Credit Point (per brevità GGCREDITP).


 

2) DESTINATARI DELL’INIZIATIVA

La Raccolta Punti è a titolo completamente gratuito ed è destinata esclusivamente ai Titolari (o possessori) della Carta Fedeltà denominata Garda Green Card, di seguito “Carta”, rilasciata da rete di impresa Garda Green Club con sede in via Passo Napoleone 1103/b 37020 CF 93271700234”.


2.1) SOGGETTO DELEGATO

EffettoNIDO e nominativi erogatori Garda Green Card


 

3) AMBITO TERRITORIALE DELL’INIZIATIVA

La Raccolta Punti è valida in tutte le strutture Garda Green aderenti all’iniziativa, l’elenco aggiornato degli aderenti e dei punteggi si puo’ scaricare dal sito www.gardagreen.org


 

4) MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL’INIZIATIVA


4.1) COS’È L’INIZIATIVA RACCOLTA PUNTI

La Raccolta Punti consente al Titolare (o possessore) della Carta di accumulare, a fronte di un determinato quantitativo di spesa sostenuto per l’acquisto di prodotti/servizi presso il Promotore, un determinato quantitativo di punti che gli daranno diritto a ricevere un determinato premio/beneficio/sconto.


4.2) ACCUMULO DEI PUNTI

I punti possono essere accumulati solo ed esclusivamente effettuando acquisti di prodotti o servizi presso il Promotore, previa presentazione della Carta al momento del pagamento.

Per ogni spesa, sarà accreditato sulla Carta il quantitativo di punti previsto nel fronte di questo regolamento, che si andrà a sommare, di volta in volta, ai punti già acquisiti in occasione di precedenti acquisti.

La mancata presentazione della Carta al momento del pagamento dei prodotti e servizi acquistati non permetterà l’accumulo dei punti e non darà diritto al loro accredito in tempi successivi.

Nel corso dell’iniziativa il Promotore potrà decidere di erogare punti aggiuntivi, anche a seguito dell’acquisto di specifici articoli appositamente segnalati, della presentazione di coupon o comunque secondo le modalità che verranno di volta in volta comunicate dallo stesso Promotore.

4.3) UTILIZZO DEI PUNTI

Una volta accumulato un determinato quantitativo di punti, in regola con le modalità sopra indicate, il Titolare della Carta avrà diritto a ricevere dal Promotore, gratuitamente o dietro versamento di un minimo contributo, i premi/benefici/sconti secondo le modalità riportate al punto 4.4).

L’utilizzo di un determinato quantitativo di punti al fine di ottenere il corrispondente premio/beneficio/sconto determinerà la sottrazione dello stesso quantitativo dal monte punti accumulato sulla Carta.

 

4.4) PREMI IN PALIO

Punti

Punti

Importo

 

Pranzo Ristorante Kus, Alla fassa, Al Vas, Del Porto

45-50 euro

90

No

52.50 €

Tutte le strutture aderenti Garda Green pernottamento in camera doppia con prima colazione in bassa stagione

160-190 euro

300

no

175.00 €

Menu pizza Willi De kus, Ristorante Del Porto

25-30 euro

50

no

27.00 €

Aperitivo Hotel Del Porto

18-22 euro

40

No

20.00 €

Ricarica energia elettrica per auto

22 euro

40

no

22.00 €

Colazione Residence Cà del Lago

10-12 euro

20

no

10 euro

Noleggio per 4 ore di una bicicletta elettrica in qualunque struttura Garda Green

15 euro

30

no

15 euro


ll valore complessivo dei premi messi in palio ammonta indicativamente a 25.000 Garda Green Points.


 

5) DURATA DELL’INIZIATIVA

Distribuzione punti: dal 1 aprile 2018 al 31 ottobre 2020.
Scadenza punti: 31.12.2020


 

6) RITIRO DEI PREMI E USO DI BENEFICI E SCONTI

Premi/benefici/sconti indicati al punto 4.4) potranno essere ritirati o utilizzati direttamente presso il Promotore entro e non oltre la data scadenza validità punti. Dopo tale data i punti verranno azzerati e non avranno più alcuna validità né daranno diritto ad alcun rimborso.

 


7) ADEMPIMENTI EX DPR 430/2001

Come espressamente previsto dal DPR 430/2001:
· il presente Regolamento è stato autocertificato con dichiarazione sostitutiva di atto notorio resa dal rappresentante legale del Promotore ed è conservato presso la sede di quest’ultimo (o del soggetto delegato) per tutta la durata della manifestazione e per i dodici mesi successivi alla sua conclusione (art. 10 comma 3);
· eventuali modifiche dovessero essere apportate in corso d’opera su questo Regolamento saranno comunicate ai partecipanti all’iniziativa direttamente presso il Promotore (art. 10 comma 4);
· a garanzia dell’effettiva corresponsione dei premi messi in palio, il Promotore ha prestato a favore del Ministero delle Attività Produttive (oggi Ministero dello Sviluppo Economico) idonea cauzione per un ammontare pari a euro (valore cauzione versata) corrispondente al 20% del valore complessivo dei premi stessi (art. 7 comma 1 lett. b) e comma 3);
· la suddetta cauzione è stata versata mediante deposito di (inserire opzione corretta: denaro, titoli di Stato o garantiti dallo Stato, fideiussione bancaria o assicurativa con bollo in autentica della firma del fideiussore);
· la certificazione dell’avvenuto versamento della cauzione è stata puntualmente trasmessa al Ministero delle Attività Produttive (oggi Ministero dello Sviluppo Economico) nei tempi e nei modi previsti.
La partecipazione alla Raccolta Punti implica l’accettazione delle condizioni stabilite nel presente Regolamento, la cui versione aggiornata sarà sempre consultabile presso il Promotore.